Iscrizione Mail list

Закажите монтаж системы отопления по лучшей цене в Киеве
captcha 

Scritto da Giovanni Defrancisci.

 

E’ con estremo piacere che recensisco il libro di un amico

 
The Italian Vetterli Rifle Development, Variants and History in Service”.

In uno studio estremamente ben scritto e documentato il Col. Robert Wilsey documenta attentamente lo sviluppo del fucile italiano Vetterli, la sua evoluzione, la sua produzione e il suo utilizzo.
Nel libro vengono presentati tutti i modelli di Vetterli costruiti, il numero di esemplari prodotti per ogni lotto, i vari produttori e dove esso venne distribuito. Quest’ultima sezione è interessante in quanto, al suo interno, viene documentato come questo fucile abbia prestato servizio in Cina, Irlanda, Libia, Russia, Spagna e persino in Inghilterra
In una sezione dedicata si parla anche dei fucili che furono persi dagli italiani nella campagna Etiopica del 1896, un soggetto degno di ogni storico militare ed estremamente caro agli appassionati Italiani.
La pubblicazione è di estremo interesse per i collezionisti, perché oltre ai vari modelli presentati, alle marcature e alla storia produttiva l'autore presenta con fotografie di ottima qualità anche accessori e munizioni utilizzate. In questa sezione compaiono, rendendoci orgogliosi, gli studi da noi effettuati negli ultimi anni. 
Se ve ne fosse bisogno ricordiamo che Robert Wilsey è uno scrittore che, negli anni, ha pubblicato svariati articoli sulle armi. 
E’ stato per 31 anni al servizio di Sua Maestà nei UK Royal Marines ritirandosi con il grado di Colonnello ed in questo periodo è stato distaccato in diversi teatri quali l’Estremo Oriente, Il Sud Est Asiatico, il Mediterraneo e Africa.
Oltre a diverse onorificenze, tra le qualifiche, può vantare quella di pilota militare di elicottero.
In sintesi si tratta di un libro scritto con competenza e passione che raccomandiamo senza dubbi.